Le sigarette presidenziali

Una volta si poteva fare pubblicità alle sigarette. Bei tempi quelli, quando non si aveva paura delle favole raccontate dagli oncologi e dagli pneumoterapeuti.

Negli anni ’50, quando Doc Emmett Brown chiedeva a Marty McFly arrivato dal 1985…

“Allora dimmi, ragazzo del futuro, chi è il Presidente degli Stati Uniti nel 1985?”
Ronald Reagan…”
“Ronald Reagan? L’attore? Eh! E il vicepresidente chi è? Jerry Lewis?”

che poi non sarebbe tanto diverso se, mettiamo caso, qualcuno di noi tornasse indietro di poco meno di trent’anni…

“Allora dimmi, ragazzo del futuro, chi è il Presidente del consiglio nel 2009?”
Silvio Berlusconi…”
“Silvio Berlusconi? L’affiliato alla p2? Eh! E il capogruppo del partito di maggioranza chi è? Cicchitto?”

Ad ogni modo, a quei tempi, negli anni ’50, nessuno avrebbe sospettato che Ronnie sarebbe diventato uno dei presidenti più importanti della storia degli Stati Uniti d’America.  Noi non siamo tipi da revisionismo: certamente Reagan non aveva grandi qualità d’attore. Ad ogni modo, fu un ottimo reclamizzatore. E oggi, riguardando i cartelloni pubblicitari dell’epoca, non possiamo far altro che invitarvi a riflettere. Quando comprate delle sigarette scegliete bene. Scegliete Chesterfield! E regalatele anche ai vostri amici!

Nota: la Philip Morris (oggi Altria group) non ha cacciato assolutamente un centesimo per questa pubblicità. Questo si chiama volontariato.

http://whitehouse.georgewbush.org/kids/reagan-chesterfield.asp

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: